Prime dieci pagine

LEGGERE

Gioco semplice di Giorgio Bruno

Solo, seduto sulla sponda sassosa dello stagno sento il silenzio e seguo con lo sguardo lo specchio sereno. Scaglio un sasso, che scivola saltando sulla superficie. Schizza, s’impenna, s’innalza salta e sale, poi scende, schizza, scivola, s’impenna sorvola la superficie, ma poi sempre scende. Scivola, salta, scende. Scende, scende e scompare sott’acqua. Sospiro e scaglio […]

Ricordi di una colonia del 1959 di Giorgio Buono

LA PARTENZA Che dire della colonia ? Nulla o poco. Oggi ho 66 anni e forse il ricordo e’ stato dilavato dall’acqua del tempo ma credo che non si tratti solo del naturale diluirsi dei ricordi, perche’ a dirla tutta, a me la colonia non e’ mai andata troppo a genio, non mi e’ mai […]

Contro la purezza di Mohsin Hamid

Forse dipende dal fatto che ho vissuto metà della mia vita in Pakistan, la terra dei puri (in senso letterale: la terra, stan, dei puri, pak). Sta di fatto che ho cominciato a mettere in discussione la comune idea secondo cui la purezza è il bene e l’impurità è il male. Per una tribù che […]

La Turchia è diventata un paese infelice di Elif Şafak

Quando Bbc Radio 4 mi ha chiesto d’includere La bastarda di Istanbul tra i romanzi che saranno letti durante la trasmissione Reading Europe, ho cominciato a riflettere sul percorso politico e culturale che il mio paese d’origine, la Turchia, ha fatto negli anni successivi all’uscita del libro. Il romanzo è uscito nel 2006. Racconta la […]

Il caso Spotlight non parla di me, ma del potere del giornalismo, Martin Baron, Washington Post, Stati Uniti

  Quasi tutti gli anni cerco di mantenere l’attenzione, o quantomeno di rimanere sveglio, per tutta la cerimonia degli Academy Awards. Non ci riesco quasi mai. Domenica, però, la stanchezza avrà un fortissimo contrappeso: un chiaro interesse personale. E inoltre sarò seduto all’interno del Dolby Theatre. Il caso Spotlight porta sul grande schermo i primi […]

La magia tra le righe, Scarlett Thomas

Era una tiepida giornata estiva, con i prati pieni di ranuncoli. Io facevo da navigatore e il mio compagno guidava. Eravamo su una strada di campagna da qualche parte nel West Sussex: non riuscivo più a sopportare la confusione dell’autostrada. Ero stata malata ed ero fermamente convinta di non voler mai più rientrare nel mondo […]

APPUNTI


Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Resto qui

In val Venosta un campanile s´innalza dal lago di Resia. Dalla metá del secolo scorso il paese di Curon si trova sotto la superficie del lago. Tra il 1948 e il 1950, la compagnia elettrica Montecatini fece costruire una gigantesca diga sulla superficie del comune di Curon, un lago artificiale con lo scopo di produrre […]



Emanuela Zoia

Scarabocchi di scuola

L’Islanda è una balena

Sarà che quando le vedi ti senti proiettato in un altro mondo, sarà per lo sbuffo che le precede e che ti dà l’idea del vulcano, sarà che si muovono – loro, così grandi – con un’eleganza assoluta, sarà che la coda – che per ultima scompare – sembra dirti ciao e ti prende un […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Blackkklansman: l’America di oggi e quella di ieri

Quasi trent’anni dopo la realizzazione del suo capolavoro “Fa’ la cosa giusta”, Spike Lee ha diretto un altro film eccezionale “BlacKkKlansman”, basato sulla storia vera di Ron Stallworth, poliziotto afroamericano che si infiltrò nel Ku Klux Klan negli anni ’70. A maggio il film ha vinto il Grand Prix al Festival di Cannes, dove Lee […]



Emanuela Zoia

Scarabocchi di scuola

IO NON SO NUOTARE di Carla Ponzio

Io non so nuotare. Non me l’hanno insegnato. D’altronde non sapevano nuotare neppure i miei genitori, e a maggior ragione, neppure i miei nonni e bisnonni. Siamo della razza di quelli che stanno a terra, e non per scelta, ma per nascita. Venuti al mondo e cresciuti sulle colline del Monferrato, in un mondo contadino […]



Silvia De Angelis

Rubrica rampante

‘Gaia e l’emergenza ambiente’

Ehilà! Gente navigata, finalmente possiamo godere di un po’ di fresco e abbandonare i sudori della calura estiva, anche se i repentini cambiamenti climatici stanno diventando qualcosa di incontrollabile, che preoccupa parecchi abitanti di questo nostro sofferente pianeta: Gaia, che respira e a cui farebbe comodo un po’ di tregua dall’inquinamento del suo ambiente. Molti […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Sintra: “Eden glorioso” di Lord Byron

Non appena ho saputo del viaggio in Portogallo organizzato, come sempre, dai nostri due straordinari amici, mi sono subito venute in mente due canzoni: “Il re del Portogallo, voleva ballar la samba” e “Lisboa antigua”, la prima mi piaceva molto da bambina, la seconda mi ha fatto conoscere Amalia Rodrigues e il fado. Due ricordi […]



Margherita Candellero

NOTE dalla provincia

In PORTOGALLO tra paesaggi, storia e sogno.

Nel bel libro di Antonio Tabucchi “Requiem” (Feltrinelli) leggo una pagina che mi sembra ben rappresentare la fascinazione che il Portogallo, da poco visitato con i miei amici viaggiatori, ha suscitato in me e continua ad incantarmi. “La notte è calda, la notte è lunga, la notte è magnifica per ascoltare storie, disse l’uomo che […]


Resto qui
L’Islanda è una balena
Blackkklansman: l’America di oggi e quella di ieri
IO NON SO NUOTARE di Carla Ponzio
‘Gaia e l’emergenza ambiente’
Sintra: “Eden glorioso” di Lord Byron
In PORTOGALLO tra paesaggi, storia e sogno.