Prime dieci pagine

LEGGERE

Smettiamo di fingere di Jonathan Franzen, The New Yorker, Stati Uniti

C’è molta speranza, infinita speranza”, dice Franz Kafka, “ma non per noi”. Un aforisma adeguatamente mistico da parte di uno scrittore i cui personaggi perseguono obiettivi apparentemente raggiungibili che, in maniera tragica o divertente, non riescono mai a conseguire. Eppure a me sembra, nel nostro mondo dove le tenebre avanzano in fretta, che sia vero […]

I libri hanno un’anima, ma non è la nostra

Gentile bibliopatologo, di recente ho lasciato la casa che condividevo con una coinquilina che non mi era affatto simpatica. Nel soggiorno comune aveva allestito il suo scaffale che conteneva un po’ di tutto: da Borges a Dan Brown, da Ernst Jünger a Baricco. Dopo essermi trattenuta per i mesi della convivenza, al momento di lasciare […]

Leggere un libro per tirare il fiato di Annamaria Testa

Può succedere: elementi (notizie, fatti, azioni, oggetti…) del tutto indipendenti tra loro si uniscono a un certo punto nella nostra mente, in un disegno che ci suggerisce l’esistenza di una connessione. Ed ecco che vien fuori un’idea nuova di zecca. Questa capacità di stabilire connessioni tra elementi distanti è la vera essenza del pensiero creativo. […]

Essere una reporter in guerra di Janine di Giovanni

Ogni volta che una ragazza viene da me e mi dice “voglio fare la corrispondente di guerra!” dopo aver visto un film di Hollywood che esalta il fascino della professione, le rispondo sempre di pensare bene al tipo di vita che comporta. Forse, alla fine, la frase che ci ripetevano le prime femministe non era […]

Scacco agli scacchi | TELFORD VICE

Un minuscolo puntino bianco luccica sul grigio della giacca di Fabiano Ca­ruana, lì dove dovrebbe essere il suo bicipite sinistro. La manica, in real­tà, avvolge per lo più il vuoto: a giu­dicare dagli elementi a disposizione, Caruana non ha bicipiti. Del resto, non ce n’è bisogno per spostare 16 pezzi sulle 64 caselle di una […]

Il tempo dei baci di Nick Hornby

Da dove cominciare? Uno dei libri che ho letto questo mese mette in dubbio tutte le mie certezze, e forse anche le vostre, riguardo al tempo e allo spazio; un altro è la biografia degli uomini che scrissero Oklahoma!, Carousel e South Paciic. Quale di questi due è più importante per noi? Be’, non ci […]

APPUNTI


Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Parasite

Parasite è un film diretto da Bong Joon-ho: ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes 2019, diventando il primo film sudcoreano ad aggiudicarsi il premio. In Parasite, Bong comincia da un seminterrato, la casa della famiglia povera dei Kim, e sperimenta le altezze possibili per un essere umano, usando l’architettura come metafora: dalla villa in […]



Emanuela Zoia

Scarabocchi di scuola

IL VIAGGIO E’ UNA STRADA

Il viaggio a cui torno spesso è una strada, il tempo di guida che separa Torino da un paese delle Langhe: Càstino, con l’accento sulla a, terzultima sillaba, parola sdrucciola (per la prima volta penso che anche sdrucciola è una parola sdrucciola – e il suono di questa parola è bellissimo, canta nella bocca). Non […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Tutto il mio folle amore

Tutto il mio folle amore nasce dal romanzo “Se ti abbraccio non aver paura” di Fulvio Ervas. Racconta la storia vera di un padre e il figlio autistico in viaggio attraverso le Americhe. La regia del film è di Gabriele Salvatores con il bravissimo attore esordiente Giulio Pranno, Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono. Willi […]



Margherita Candellero

NOTE dalla provincia

VENEZIA LAGUNA. Bricole, barene, aironi ……e molto altro.

Una gita in laguna in una luminosa giornata di ottobre. Partenza da Portegrandi sul Sile con una motonave della Compagnia di navigazione Fratelli Stefanato, specializzati in escursioni fluviali e lagunari dal 1978. Solita combriccola di amici, pronti ad affidarsi alle acque lagunari che da dolci del fiume si fanno salate man mano che diventano mare. […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Labirinto e caffè alla menta

Il Castello di Bornato e la Villa Orlando sono un rarissimo esempio di villa rinascimentale costruita all’interno di un castello medioevale. Il nucleo centrale del castello è costituito da una roccaforte romana eretta da Inverardo da Bornato, che l’ha allargata con 300 metri di mura merlate, torri e contrafforti, fossati e ponte levatoio. Sono in […]



Internazionale

da Internazionale

Una libertà difficile

Per finire di leggere il romanzo deliziosamente inquietante di Elizabeth Macneal potrebbe capitarvi perfino di perdere un aereo. Che altro desiderare, da un thriller vittoriano? Ma Macneal fa perfino di più. La fabbrica delle bambole offre un ritratto incredibilmente vivido e realistico della Londra di metà ottocento, riuscendo nella difficile impresa di intrecciarlo con un’acuta […]



Silvano Prevosto

Tra Colonne di Libri

GOBETTI, ALFIERI, CASORATI, la libertà; Erasmo, Reuchlin e la pronuncia del greco antico.

Ecco l’emblema o marca editoriale che contraddistinse la Piero Gobetti Editore, dal 1923 al 1929, un motto greco suggerito da Augusto Monti (il disegno ovale in caratteri greci  è di Felice Casorati): tì moi sùn doùloisin; TI MOI SYN DOULOISIN? “che ho a che fare io con i servi?” quale fiera sfida culturale del giovane Gobetti al dominante […]


Parasite
IL VIAGGIO E’ UNA STRADA
Tutto il mio folle amore
VENEZIA LAGUNA. Bricole, barene, aironi ……e molto altro.
Labirinto e caffè alla menta
Una libertà difficile