Prime dieci pagine

LEGGERE

Smettiamo di fingere di Jonathan Franzen, The New Yorker, Stati Uniti

C’è molta speranza, infinita speranza”, dice Franz Kafka, “ma non per noi”. Un aforisma adeguatamente mistico da parte di uno scrittore i cui personaggi perseguono obiettivi apparentemente raggiungibili che, in maniera tragica o divertente, non riescono mai a conseguire. Eppure a me sembra, nel nostro mondo dove le tenebre avanzano in fretta, che sia vero […]

I libri hanno un’anima, ma non è la nostra

Gentile bibliopatologo, di recente ho lasciato la casa che condividevo con una coinquilina che non mi era affatto simpatica. Nel soggiorno comune aveva allestito il suo scaffale che conteneva un po’ di tutto: da Borges a Dan Brown, da Ernst Jünger a Baricco. Dopo essermi trattenuta per i mesi della convivenza, al momento di lasciare […]

Leggere un libro per tirare il fiato di Annamaria Testa

Può succedere: elementi (notizie, fatti, azioni, oggetti…) del tutto indipendenti tra loro si uniscono a un certo punto nella nostra mente, in un disegno che ci suggerisce l’esistenza di una connessione. Ed ecco che vien fuori un’idea nuova di zecca. Questa capacità di stabilire connessioni tra elementi distanti è la vera essenza del pensiero creativo. […]

Essere una reporter in guerra di Janine di Giovanni

Ogni volta che una ragazza viene da me e mi dice “voglio fare la corrispondente di guerra!” dopo aver visto un film di Hollywood che esalta il fascino della professione, le rispondo sempre di pensare bene al tipo di vita che comporta. Forse, alla fine, la frase che ci ripetevano le prime femministe non era […]

Scacco agli scacchi | TELFORD VICE

Un minuscolo puntino bianco luccica sul grigio della giacca di Fabiano Ca­ruana, lì dove dovrebbe essere il suo bicipite sinistro. La manica, in real­tà, avvolge per lo più il vuoto: a giu­dicare dagli elementi a disposizione, Caruana non ha bicipiti. Del resto, non ce n’è bisogno per spostare 16 pezzi sulle 64 caselle di una […]

Il tempo dei baci di Nick Hornby

Da dove cominciare? Uno dei libri che ho letto questo mese mette in dubbio tutte le mie certezze, e forse anche le vostre, riguardo al tempo e allo spazio; un altro è la biografia degli uomini che scrissero Oklahoma!, Carousel e South Paciic. Quale di questi due è più importante per noi? Be’, non ci […]

APPUNTI


Silvia De Angelis

Rubrica rampante

Qual è la vera giungla?

Ehilà, come state miei care e cari amanti delle storie? E’ un po’ che non ci si sente, ma rieccomi qua, con una riflessione su quali siano le vere ‘fiere’, ossia le bestie immonde che rovinano il nostro vivere quotidiano… Si trovano davvero nella giungla fatta di verdeggiante flora o nei mari, o magari in […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Lungo petalo di mare

Con “Lungo petalo di mare “ Isabel Allende, giunta al trentesimo romanzo, fornisce un ritratto struggente di una società distrutta dal colpo di Stato in Spagna, che di fronte alla perdita della pace viene presa dal panico e dalla disperazione. La storia viene raccontata attraverso gli occhi di due giovani che scappano da una guerra, […]



Silvano Prevosto

Tra Colonne di Libri

La carriera del LEONE nella letteratura e nell’arte

Sua Maestà il Leone è protagonista di molte favole, miti e leggende, ma anche nella storia, non solo come animale, ma anche e soprattutto come metàfora. Una favola, quella del leone e del topo riconoscente, risale all’Antico Egitto, appare in demotico del Nuovo regno (ma è frutto di antica tradizione orale) ed è ripresa da […]



Emanuela Zoia

Scarabocchi di scuola

IO NON SO L’INGLESE di Carla Ponzio

Oltre a non saper nuotare, come ho già dichiarato in precedenza, io non so neppure l’inglese. Quindi non sono attrezzata per stare in questo mondo sempre più anglofono. Per più di cinquant’anni la lingua inglese ed io ci siamo ignorate con reciproca sincera indifferenza. Nelle scuole medie e superiori degli anni Sessanta  si studiava  il […]



Margherita Candellero

NOTE dalla provincia

In autunno le donne leggono storie di donne.

Sembra che l’autunno con i suoi colori, i suoi silenzi, i suoi incanti, le sue malinconie favorisca e incoraggi letture  di racconti drammatici densi di eventi dolorosi, ma carichi della forza e della vitalità propri dell’universo femminile. Mi suggerisce questo pensiero la scelta di libri da leggere e da condividere di un gruppo di amiche […]



Mariel Giolito

MEMORIE di una vecchietta perbene

Parasite

Parasite è un film diretto da Bong Joon-ho: ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes 2019, diventando il primo film sudcoreano ad aggiudicarsi il premio. In Parasite, Bong comincia da un seminterrato, la casa della famiglia povera dei Kim, e sperimenta le altezze possibili per un essere umano, usando l’architettura come metafora: dalla villa in […]



Emanuela Zoia

Scarabocchi di scuola

IL VIAGGIO E’ UNA STRADA

Il viaggio a cui torno spesso è una strada, il tempo di guida che separa Torino da un paese delle Langhe: Càstino, con l’accento sulla a, terzultima sillaba, parola sdrucciola (per la prima volta penso che anche sdrucciola è una parola sdrucciola – e il suono di questa parola è bellissimo, canta nella bocca). Non […]


Qual è la vera giungla?
Lungo petalo di mare
La carriera del LEONE nella letteratura e nell’arte
IO NON SO L’INGLESE  di Carla Ponzio
In autunno le donne leggono storie di donne.
Parasite
IL VIAGGIO E’ UNA STRADA