Prime dieci pagine
Mariel Giolito

Ha lavorato nella Biblioteca del Dipartimento di Discipline Artistiche, Musicali e dello Spettacolo, Università degli Studi di Torino. I libri, il cinema, il teatro e la musica sono, da sempre, le sue passioni.
Mariel Giolito

Confessioni audaci di un ballerino di liscio

Era da tempo che non mi capitava di pensare: ”Che bello adesso leggo, così me la spasso, mi rilasso, mi diverto e imparo qualcosa su una terra per me quasi sconosciuta il Polesine veneto. Mi pare che non sia poco per una ex bibliotecaria che libri ne ha letti davvero tanti e il liscio non… Leggi

On the Milky Road

Emir Kusturica torna a raccontare la sua terra devastata dalla guerra, impersonando un lattaio, un uomo bizzarro che gira a cavallo di un asino, accompagnato da un falco, in stretto contatto con la natura e gli animali. Nell’ultimo film di Emir Kusturica, On the Milky Road, presentato in Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia… Leggi

I care Don Milani

Dal 25 aprile è in libreria l’opera omnia di Don Lorenzo Milani, comprensiva dei suoi libri, l’epistolario e numerosi inediti, pubblicata da Meridiani, Mondadori, la prestigiosa collana che raccoglie autori e testi classici. L’opera di Don Milani riprende finalmente il posto che merita raccolta in una unica e completa antologia. Lo si deve soprattutto alla… Leggi

L’altro volto della speranza

Aki Kaurismati dice:” Ho sempre pensato a mantenere negli anni il mio stile. Mi sento di essere non solo un regista, ma un appassionato di storie, perché viaggio all’interno di esse. Lavoro con gli occhi aperti su questo mondo. Il cinema, come ci hanno insegnato Zavattini e De Sica, è sempre basato sugli stessi temi.… Leggi

Il diritto di contare

Due mesi dopo l’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti, gli Oscar non sono mai stati così popolati da attori e da storie di afroamericani, come se si volesse segnalare la reazione del cinema ad un presidente con cui nessuno (con pochissime eccezioni) ad Hollywood si identifica. Il cinema sta raccontando sempre più… Leggi

Vi presento Toni Erdmann

Il film è diretto Maren Ade, regista e sceneggiatrice tedesca. Winfried Conrad (Peter Simonischek) è un insegnante di musica in pensione hippy e immaturo, con il gusto bizzarro per il travestimento: una dentiera è fondamentale per i suoi giochi, insieme a una parrucca sfacciatamente posticcia, un abbigliamento kitsch e, alla fine, un’iperbolica maschera folkloristica. Le… Leggi

La la land

Un film che parla di amore, di sogni e di cinema, un film che parla di Hollywood proprio nel momento in cui Hollywood vorrebbe invece parlare di altro. “La la land è un sorprendente omaggio alla stagione d’oro del Musical – ha dichiarato il direttore della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera – da… Leggi

Helena Petrovna Blavatsky

Helena Petrovna Blavatsky fu certamente una cittadina del mondo, combattente, insieme ad altre donne inglesi e americane anche nella Seconda guerra d’Indipendenza a fianco di Garibaldi a Mentana il 3 novembre 1867. Della propria audacia ed eroico desiderio di sconfiggere la tirannia H.P.B. non faceva mistero: indossava spesso la camicia rossa a ricordo della sua… Leggi

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Ho sempre amato Tim Burton fin da quando ho visto “Edward mani di forbice”1991, dove si afferma che “Edward non è cattivo è solo sbagliato” sinonimo di emarginazione da una società che giudica solo dall’apparenza, mi piace questo regista perchè impasta insieme personaggi e forme del suo cinema, dal mistery fantastico alle età della vita:… Leggi

L’uomo dal fiore in bocca

Dopo Sei personaggi in cerca d’autore, Gabriele Lavia torna a Pirandello in un personale viaggio che seguendo il filo del tempo prosegue con ”L’uomo dal fiore in bocca… e non solo”. Il regista ha cucito all’atto unico altri brevi scritti del Premio Nobel, riportando il tutto in un’imponente stazione ferroviaria del Sud Italia, tra tuoni… Leggi

NOTE dalla provincia

Andar per giardini………

11 luglio 2017

Scarabocchi di scuola

Ciao scuola di Iuna Marini

Rubrica rampante

Questa pazza estate!

4 luglio 2017

Chi si autopubblica diventa cieco?

Come ti corteggio l’editore – esempi pratici

3 luglio 2017

NOTE dalla provincia

TI PRENDO IN PAROLA di Roberta Secchi

18 giugno 2017

MEMORIE di una vecchietta perbene

Confessioni audaci di un ballerino di liscio