Prime dieci pagine
Maurizio Foddai


Un testimone pericoloso

Serse Apolloni fa l’architetto a Torino e, arrivato sulla soglia dei cinquant’anni, entra in piena crisi esistenziale. Incomincia a domandarsi se è davvero riuscito a diventare quello che avrebbe voluto essere, ma preferisce non darsi risposte. L’unica forma di evasione da un’esistenza monotona, prevedibile e per lo più solitaria consiste nell’identificazione con un personaggio virtuale… Leggi